By 3 Luglio 2013 0 Comments

Hyper-V Server 2012 e Windows7 Manager : occhio ai Limiti “Invisibili” !!

hyper-v_vps_hostingHyper-V Server 2012 è la versione gratuita dell’ hypervisor di Microsoft.
Per chi ancora non avesse “dimestichezza” col termine…con hypervisor si intende un software installato al posto del sistema operativo con lo scopo di ospitare (virtualizzare) una o più macchine virtuali. Ad Hyper-V Server 2012 di Microsoft corrisponde (come concorrenza) VMware vSphere Hypervisor™ .
Hyper-V Server 2012 è in Versione gratuita, senza GUI (interfaccia grafica) del solo hypervisor
Windows Server 2012 con il ruolo di Hyper-V è il sistema operativo server di Microsoft all’interno del quale è possibile attivare ANCHE il ruolo di Hyper-V. Il server può essere installato in versione core però, in questo caso, è necessario acquistare una licenza d’uso.
Hyper-V, sia nella modalità “Stand-Alone” che come “ruolo” di Windows Server 2012, ha le stesse identiche funzionalità (senza nessuna limitazione).
Per gestire Hyper-V si può utilizzare Hyper-V Manager oppure Powershell.
Hyper-V Manager può essere installato su WIndows Server 2012, Windows 8 o WIndows 7.
Purtroppo, se installato su Windows 7, alcune tra le funzioni disponibili in Hyper-V non sono gestibili e tra queste : Live Migration, Storage Migration, Replica ed altre.
Powershell consente la gestione di Hyper-V tramite riga di comando.

Posted in: Windows Hyper-V
Andrea Ceccherini

About the Author:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi