By 26 Settembre 2014

Utilizzo di DiskPart per dimensionare il Disco all’Avvio del Server

Il seguente articolo si può “utilizzare” in caso di SYSPREP di un Server, il cui disco sia stato modificato (espanso) da operazioni precedenti (Orchestrator, ecc.).
Per effettuare un ri-dimensionamento del disco, in fase di avvio, tramite diskpart si possono utilizzare TRE FILES (utilizziamo, per semplicità, la cartella c:diskpart)

diskpart.txt
E’ il file principale che contiene le “istruzioni” da eseguire una volta avviato Diskpart. L’istruzione che più ci interessa è : extend
può essere composto nel modo seguente:


RESCAN
select Volume 2
extend
RESCAN
exit


diskpart.bat
Conterrà un istruzione di questo tipo :

C:WindowsSystem32diskpart.exe /s c:diskpartdiskpart.txt
exit

sarà utilizzato come script Batch di chiamata. Il parametro /s indica di eseguire le istruzioni contenute in diskpart.txt


diskpart.reg conterrà un istruzione da inserire nel registro per l’esecuzione di Diskpart una sola volta (RunOnce): Windows Registry Editor Version 5.00 [HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionRunOnce] “diskpart”=””C:\diskpart\diskpart.bat”” Il file .Reg deve essere eseguito poco prima del SYSPREP


dimensionare un disco con Diskpart, utilizzo Diskpart avvio del server, utilizzo Diskpart dopo sysprep, Diskpart in automatico, utilizzare Diskpart automatico dimensionamento disco Vmware, utilizzare Diskpart automatico dimensionamento disco Hyper-v 

Andrea Ceccherini

About the Author:

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi